I pomodori sono un alimento che nelle ricette tipiche tradizionali calabresi trovano ampio spazio. L’utilizzo più classico dei pomodori calabresi è quello di farli bollire in grandi pentole, trarne il sugo e fare delle conserve di sugo pronto, che trattengono l’odore e il sapore di sugo fresco per lunghi periodi. In base al gusto personale, queste salse pronte possono essere aromatizzate a piacimento con funghi, salsiccia, acciughe, tonno, peperoni o qualsiasi altro ingrediente. Una conserva sott’olio tipica che deriva dai pomodori sono senza dubbio i pomodori secchi sott’olio, condimento ideale per qualsiasi tipo di piatto. I pomodori calabresi vengono raccolti e fatti essiccare al sole, successivamente immersi in olio extra vergine d’oliva artigianale e conditi a piacimento con acciughe capperi o origano in base ai gusti. Un’altra variante tipica calabrese di questo alimento, sono i pomodori ripieni sott’olio; il pomodoro viene riempito con un ingrediente a scelta che sia ricotta, tonno, nduja di Spilinga, e messi sott’olio insieme ad aromi e spezie.

CasaFolino si impegna a cercare in tutte le province della regione Calabria i prodotti tipici calabresi da portare in tavola, scegliendo solo prodotti che rispecchiano la vera calabria ricca di odori e sapori. Nel nostro Menù puoi trovare altri prodotti tipici che vanno dai formaggi ai salumi ai dolci e ai condimenti 

Pomodori calabresi (11)